LA TUTELA LEGALE

IL TUTORE LEGALE VOLONTARIO è l’unico autorizzato ad agire legalmente in assenza dei genitori. Si tratta di privati cittadini, adeguatamente selezionati e formati, guidati dalla volontà di vivere una nuova forma di genitorialità sociale e di cittadinanza attiva.

Una figura importantissima che ha l’obiettivo di incarnare una nuova idea di tutela legale: non solo rappresentanza giuridica ma figura attenta alla relazione con i ragazzi che vivono nel nostro paese senza adulti di riferimento, capace di farsi carico dei loro problemi ma anche di farsi interprete dei loro bisogni e garante dei loro diritti.

Sarà proprio l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza insieme ai garanti regionali e delle province autonome a selezionare e formare i tutori, che verranno poi inseriti in appositi elenchi istituiti presso il Tribunale per i minorenni.

Partner di Re-Future è l’associazione ACCOGLIERETE, operativa a Siracusa, tra le prime in Italia a sostenere e diffondere il ruolo del tutore legale volontario per far fronte al disorientamento dei minori stranieri non accompagnati (MSNA) che arrivano sempre più numerosi sulle coste siciliane, ponendosi come mediatore tra istituzioni e privati cittadini che vogliono contribuire al processo di integrazione dei MSNA grazie all’istituto del tutore legale volontario.

  • Diffondere la buona pratica promossa da un’associazione di tutori legali volontari, operativa in Sicilia, per la tutela dei minori stranieri non accompagnati.
  • Implementare, creare e condividere una sensibilità comune sul tema dell’integrazione dei minori stranieri non accompagnati.
  • Sviluppare strumenti che favoriscano la diffusione della pratica del Legal Guardianship per i minori  rifugiati non accompagnati in Europa.